More Website Templates at TemplateMonster.com!

07.05.2009. Il mondo esotico di Giovanna Magugliani

Una mostra all'Iris caffè di Busto Arsizio dedicata all'artista girovaga Giovanna Magugliani che racconta la sua avventura in pittura e scultura

Ritorno a casa - Torna per un breve periodo nella natia Busto Arsizio l'artista Giovanna Magugliani. Per festeggiare il suo seppur breve ritorno a casa lo studio Torresan le dedica una piccola personale negli spazi dell'Iris Caffè. L'arte di Giovanna è profondamente autobiografica, racconta le persone che ha incontrato nella sua vita e che tuttora ne fanno parte. Le sue opere affascinano attraverso i colori brillanti, ma soprattutto per la loro forza descrittiva, per la volontà di cui sono permeate, di raccontare nuove storie che vengono da lontano e hanno il sapore dell'oriente.

L'inizio della storia - Occorre dunque fare un passo indietro e capire quali vicende hanno ispirato queste opere: Giovanna nasce a Busto Arsizio, è una cosiddetta "figlia del tessile" (della "ciniglia" in particolare, di cui la fabbrica del padre sinaghino doc, era produttrice). Da subito sviluppa la passione per il colore che, da grande, l'ha portata a seguire gli studi al Liceo Artistico di Busto e poi alcuni corsi a Brera ed ancora a proseguire la ricerca da autodidatta. Con il tempo e con l'impegno Giovanna giunge a maturare una sua personale ricerca più meditativa. Poi arriva l'esperienza del viaggio: il marito, ingegnere, si sposta per il mondo, e lei con lui: da Bombay a Tripoli, agli Emirati ad Abu Dhabi, a Riyad (dove tra l'altro ha insegnato nell'atelier d'arte della Principessa). Ora vive tra Madrid ed Abu Dhabi.

La vita che diventa arte - L'artista si dedica alla pittura e alla scultura. In mostra le sue opere sono come piccoli frammenti di una grande avventura e ne ritraggono i personaggi che la popolano. C'è la muratora, ragazza incontrata in India dalla seducente femminilità e c'è Tolomeo, ovvero il marito, centro del suo mondo, punto di riferimento fondamentale nel loro continuo peregrinare. Accanto a questi lavori più figurativi, anche opere astratte, come la piccola mongolfiera, ricordo di una trasvolata in mongolfiera sui cieli di Abu Dhabi e la tela bianca che "lascia trasparire la possibilità di infinite esperienze coloristiche ed infinite poesie da incidere", commenta il curatore Torresan. Infine, anche un'opera scultorea che racconta la storia di Anoud, la principessina saudita.

Universo privato - Le opere di Giovanna sono abitate da personaggi quasi da favola, da mille e una notte, di un mondo che a noi pare così lontano e di cui l'artista ci fa dono attraverso la sua arte. All'Iris caffè, attraverso poche opere essenziali si dischiude così l'"Universo privato" di Giovanna, fatto di pensieri, briciole di vita, frammenti di sogni.

Manuela Ciriacono
Critico d'arte

Archivio Recensioni

20.08.2012. Arte nel mondo - Giovanna Magugliani espone con successo ad Abu Dhabi – Emirati Arabi

E’ con orgoglio che con questa breve “comunicazione” alla stampa locale do la notizia che un’artista Bustese (o Bustocca?) è riconosciuta ed apprezzata in un angolo importante del mondo dove espone sue opere e le ultime pitture. [...]

07.05.2009. Il mondo esotico di Giovanna Magugliani - Una mostra all'Iris caffè di Busto Arsizio dedicata all'artista girovaga Giovanna Magugliani che racconta la sua avventura in pittura e scultura

Ritorno a casa - Torna per un breve periodo nella natia Busto Arsizio l'artista Giovanna Magugliani. Per festeggiare il suo seppur breve ritorno a casa lo studio Torresan le dedica una piccola personale negli spazi dell'Iris Caffè [...]

04.05.2009. “L’universo” di Giovanna Magugliani

Si “sofferma” per alcuni giorni nella natia Busto la pittrice – scultrice Giovanna Magugliani. Val la pena conoscere un briciolo della sua storia, per meglio gustare e la sua pittura e la sua scultura. [...]

20.09.2006. La “Cascina del Lupo“ inaugura Lunedì 25 Settembre alle ore 18.30 la “Stagione autunnale 2006“ con la presentazione dell’Artista Giovanna Magugliani

Immersa nel verde, accanto al centro sportivo, tra piscina, campi, croquet, inaugura la stagione autunnale, con la prima mostra di una Artista Bustese da poco rientrata “in patria” dopo anni di attività all’estero. [...]